Piccola e comoda per jam non-stop

 

GC_Size - Body

Le caratteristiche

Una misura “Grand Concert” ovvero leggermente più piccola di una OM. Oggi considerata una parlor,  negli anni 30/40 del secolo scorso era una misura regolare, tanto appunto da essere definita adatta ad un concerto. Piccolo strumento, con una grande voce. Il tono leggermente più “scatolato” e tendende alle frequenze medie la rende perfetta per il blues fingerstyle. Comoda da imbracciare e facile da suonare, grazie alla scala da 633 mm (24,9″) e al capotasto da 43mm con manico dalla classica forma ovale Martin. Ha grande attacco grazie ad una catenatura leggera e una tavola sottile, l’altezza fasce di dieci centimetri garantisce un buon volume sonoro.

I Materiali

Fondo e fasce in mogano, grande brillantezza e volume, manico in mogano Honduras. Tavola in abete italiano, tastiera e il ponte in morado, rosetta in acero con inserti in abalone.Filettatura in pero e controfiletti a due sezioni b/n su tavola fondo e fasce. Impreziosisce il tutto la verniciatura in gommalacca a tampone e le meccaniche Schertler.

Tavola: abete italiano
Fondo e fasce: mogano
Manico: mogano Honduras
Tastiera: morado
Ponte: morado
Filettatura: pero con filetti b/n

Lunghezza scala: 632 mm 
Larghezza corpo: 370 mm 
Lunghezza corpo: 470 mm
Capotasto: 43mm
Larghezza corde al ponte: 55 mm
Altezza fasce: 100 mm